Modello di tecnologia

La maggioranza delle istituzioni attualmente utilizza piattaforma LMS- chiuso dal nostro punto di vista, come studenti non utilizzare degli strumenti interoperabili e relativo personale ambiente tecnologico - PLE-, circostanza che separa sempre più studenti da istituzioni. Poiché queste ultime non possono essere al ritmo delle tecnologie emergenti e il primo già avere un ambienti sofisticati, non sempre- le piattaforme delle istituzioni a limitarle. Per questo e per i seguenti motivi preferiamo un multimediale federati PLE-portofolio:

Ple-portafolios1. Ambiente delle Nazioni Unite più personalizzata

2. Evolvere con sperimentazione e non vedo l'ora di vedere cosa offre la nuova versione di LMS (Moodle, Mahara, Ilias, Sakai, ecc)

3. Non adattiamo al modello implicito delle piattaforme, Vogliamo il nostro modello di esperienza e di migliorarlo costantemente

4. Siamo alla ricerca di un modello più flessibile che potrebbe comprendere gli sviluppi e i progressi di internet: che internet è la piattaforma"e la tecnologia mobile"

5. Non tutti i eportafolios bisogno la stessa tecnologia di soluzione

6. Portarci alla modelli di apprendimento che si presentano oggi in internet

In questo equilibrio il gruppo gtea ha un "ambiente" Gteavirtual con una lista di strumenti da cui l'insegnante e gli studenti possono scegliere per personalizzare il vostro progetto di praticantato, tutti loro federate con altri strumenti che lo studente sceglie da internet. Passando una terra PLE-Portafolios (sicuro come qualsiasi LMS) e multimediali (con possibilità di incorporare strumenti e contenuti multimediali basati su internet).

Come potete vedere nell'immagine, gli studenti sono stati logean con qe identità del fornitore preferisce (Google, Facebook, istituzioni…) e un tempo venire in uno strumento può entrare in loro altri non autentica è. Circostanza che accade molte volte all'interno le università stesse di accedere ai diversi servizi offerti (piattaforma moodle, Biblioteca, Note di servizio, ecc.)