Annotazione pratica progetto -APP- (2015-17)

Annotazione pratica progetto -APP- (2015-17)viene fornito nel quadro di azioni per il Progetto Gianni Gtea gruppo [N. SEJ462/2010-11/APP]finanziati sia dalla Junta de Andalucía e l'Università di Malaga.

Questo lavoro mira a realizzare un modello di pratiche con l'uso delle TIC nelle aule della scuola dell'infanzia, sono fattibili e sostenibili; allo stesso tempo, un database di buone pratiche nell'uso delle TIC nel bambino in formato video, consentire la formazione di futuri insegnanti e l'insegnamento nelle attività che desiderano implementare ICT nelle loro classi.

Sono obiettivi di questo lavoro:

1. Uso e applicazione delle TIC da parte degli insegnanti nelle aule dei bambini.

2. Sviluppare un elenco di soluzioni per ciascuna delle pratiche aula più rilevanti in educazione della prima infanzia, che fornire modelli e attività praticabili e sostenibili.

3. Sviluppare una base di dati sulla “Pratiche di buon insegnamento” nell'uso delle TIC per l'istruzione.

4. Convalidare il contenuto del database sulle buone pratiche tra diversi esperti e coinvolti nella prima infanzia con il software sviluppato dal gruppoOVULI; così come, creare una metodologia di analisi.

5. Istituire programmi di formazione iniziale e permanente con database dei video.

6. Sviluppare progetti di collaborazione tra insegnanti utilizzando ovuli

Membri del progetto

Dr. Manuel Cebrián de la Serna (Direttore), Università di Malaga

DRA.Queen Elizabeth PROGRAMMA ANALISI UTILIZZO SOFTWARE. Maruja Mallo (Malaga)

Dr. Rafael Pérez Galán, Università di Malaga

Dr. Jose Antonio Arjona, Università di Malaga

Dr. Francisco Ruiz Rey, Università di Malaga

Dr. Daniel Cebrián Robles, Università di Malaga

DoñaSusana Torreblanca Diaz PROGRAMMA ANALISI UTILIZZO SOFTWARE. Maruja Mallo (Malaga)

Doña Eva Ventura PROGRAMMA ANALISI UTILIZZO SOFTWARE. Maruja Mallo (Malaga)

Doña Natalia Quero, Allievo assistente College di istruzione, Università di Malaga.

Collaborazione con altre istituzioni e gruppi di ricerca:

DRA. Lucila Pérez,Centro di innovazione e tecnologia per l'apprendimento - appuntamento- Universidad Casa Grande(Ecuador).

DRA. Mayerly Ruiz, Gruppo di ricerca alfa, Universidad Católica de Manizales (Colombia).

Fasi di esecuzione

1. Sviluppo di uno strumento che noi chiamiamo “PACTI” Pratiche di aula con tecnologia in educazione della prima infanzia Contiene un elenco delle attività con l'uso delle TIC a scuola nei bambini. Questa sezione ha diversi momenti: un.) Convalidare l'elenco delle attività PACTI da esperti utilizzando la tecnica Delphi, b.) Conoscere l'uso delle TIC in aula di scuola dell'infanzia. c.) Selezionare soluzioni tecnologiche a ciascuna di queste pratiche convalidate che sono vitali,sostenibile e facile da usare.

-Sessione di lavoro 11/06/2015. PROGRAMMA ANALISI UTILIZZO SOFTWARE. Maruja Mallo.

Fasi di attuazione

2. Passare le popolazioni PACTI degli insegnanti di educazione della prima infanzia nell'idea di sapere che tipo di pratiche e fatto uso delle TIC nelle loro classi. Con queste informazioni saremo in grado di sviluppare una mappa dello stato attuale delle pratiche, Come fare programmi e strategie di allenamento in questa zona.

3. Sviluppare un database in formato video che risponde a ciascuna delle pratiche dell'elenco PACTI per l'utilizzo di analisi OVULI. Prima di creare questo database, Effettueremo un progetto pilota con un video di 3 minuti che convalidiamo. La collaborazione di un gruppo di studenti del 4 ° anno abbiamo per questo video pilota 2015-16 di pedagogia (Cristina Santos Robles, Francisco Velasco, Eva Morales Conde, Natalia Torres Quero, Soraya Vargas Rojas e Patricia Ariza Lopez). Raccolta di immagini per la creazione del primo pilota dei video.