Progetti

Durante questi anni noi abbiamo orientato l'obiettivo dei progetti per questioni molto specifiche che ci ha permesso di conoscere in modo più approfondito vari aspetti del modello pedagogico degli sviluppi tecnologici che sono stati implementati nel praticantato. Questo è stato creato ricerca e sviluppo tecnologico applicato per il praticantato e le pratiche educative che ha cercato di mantenere un equilibrio tra entrambi innovazioni (pedagogiche e tecnologiche).

Obiettivi, quali i seguenti sono stati argomenti di studi:

A. Studio delle riviste studente

La caratteristica centrale dei giornali è la loro dimensione introspettiva. Vale a dire, l'autore della rivista studia e analizza il proprio insegnamento o il proprio apprendimento, utilizzando i metodi di introspezione o Retrospect. Una caratteristica del giornale è che è uno strumento di analisi del pensiero riflettente degli insegnanti in formazione ed esercizio.

Qui saremmo interessati analizzare com'erano queste riflessioni degli studenti, come hanno confrontato le loro pratiche, gli elementi dell'apprendimento presso la facoltà di recente usato per fare questo, Come è evoluta nel tempo, ecc. Lo studio è stato effettuato nell'ambito del metodo "analisi dei contenuti" con tecniche di analisi sincrona e asincrona.

b. Studio dell'apprendimento e della comunicazione nei forum

Qui cerca di imparare circa le questioni che riguardano gli studenti e si evolvono durante tutto il processo educativo per confrontare diversi corsi e cambiamenti all'interno del corso stesso.

c. Valutazione e soddisfazione degli utenti nell'ambito di sondaggi

Tutti i corsi accademici gli studenti offrono valutazioni la metodologia seguita e l'ambiente virtuale progettato nella ePortafolios.

doppie. Studio dei modelli di supervisione

Per la maggior parte degli insegnanti e supervisori che partecipano il praticantato è stato il primo tempo che una metodologia progettuale ci planteábamos presto, con una valutazione formativa e utilizzando Erubricas ed ePortafolios. Di ciò che interessa sapere come ha sviluppato il nostro insegnamento, Quale impatto ha avuto nell'apprendimento ed evoluto come questo modello con cambia ogni anno.

Per ottenere le conoscenze utilizzate modelli che effettuiamo sessione di dibattito all'inizio, durante e al termine di tutti i corsi studiati. Discusso anche risposte alle questioni sollevate dagli studenti in provveditori ePortafolios (individuali e di gruppo). Lo studio è stato effettuato nell'ambito del metodo "analisi dei contenuti" come nella sezione precedente, con tecniche di analisi sincrona e asincrona (Cebrian, M., 2010).

e. Usabilità di ambienti virtuali e strumenti

Dato che abbiamo utilizzato diversi strumenti nel corso degli anni, Abbiamo applicato gli strumenti dell'usabilità come tuo (Scala di usabilità del sistema) conoscere il parere dei nostri studenti sull'interazione migliore con questi software.

f. Sperimentazione con ePortafolios 2005

Proprio perché la supervisione di praticantato richiede un modello di attenzione degli studenti più personalizzata, Utilizzano tecnologie LMS (Moodle, Ilias, WebCT, ecc) non offerto a quel tempo una risposta specifica con un ePortafolio progettato “Ad hoc“. Alla fine eravamo che harboring la conoscenza su come dovrebbe essere il disegno tecnico di un portfolio, e - ePortafolios- è in equilibrio e al modello di insegnamento si è evoluta e sofisticaba.

g. Sviluppo e implementazione di un Erubrica 2007.

L'uso di ePortafolios ci ha portato nel tempo alla ricerca di strumenti che permettono la comunicazione con gli studenti “dialogo” attesi i risultati dell'apprendimento e quelli raggiunti dall'interpretazione condivisa delle prove raccolte nella ePortafolios. Per verificare che gli strumenti ci sono no a quel tempo fornendo una risposta a questa necessità di valutare la competenza tecnica, Iniziò a sperimentare diversi usi di Erubricas (da carta, passando attraverso file di excel e all'uso delle rubriche elettroniche) con il passare del tempo.

f. Il ruolo dell'ICT nelle aule della scuola materna e primaria: app e dispositivi mobili 2012-17.

Poiché il 2012 Noi abbiamo stato stabilendo legami tra aule di scuole materna e primarie e le nostre pratiche pratiche. Sono state sviluppate diverse esperienze dove voleva app e sono sperimentato nelle aule della scuola materna e primaria. In questo esercizio sono procedure diverse che ci permetterà di formare gli insegnanti e i ricercatori su questo argomento, allo stesso tempo, sviluppare un modello di formazione continua per gli insegnanti nelle loro aule. Questa linea di lavoro progetti sono: un.) Progetto Gianni: Video giochi per neonato e primaria, e b.) Annotazione pratica progetto -APP- (2015-17).